Relai è in diretta!

Dopo quasi due anni di duro lavoro e innumerevoli gocce di sudore e lacrime, il 3 luglio 2020 stava finalmente accadendo: Relai si è stata lanciata!

È nata l’app per gli investimenti Bitcoin più facile al mondo, realizzata in Svizzera, e il team e gli utenti che l’hanno anticipata già da mesi hanno festeggiato il suo lancio al pubblico con questo piccolo video, che ha ricevuto più di 10’000 visualizzazioni sulle nostre diverse piattaforme online.


Ci sono voluti mesi di lavoro del team di concettualizzazione, progettazione, ricerca, armeggi, lanci, fallimenti, apprendimento, raccolta di fondi e sviluppo per far nascere finalmente il nostro bambino: Relai – la Bitcoin Investing App più facile al mondo. Tutto, dall’idea all’app finita, è “made in Switzerland”. Un grande e atteso momento per il team e per i numerosi partner, sostenitori, clienti di test, sostenitori e tutta la comunità Bitcoin svizzera. Abbiamo lavorato sodo e versato molte gocce di sudore e lacrime. Tanto meglio si è sentito il giorno della verità quando l’app è entrata in funzione e sono arrivati i primi feedback positivi. 😍

Ma partiamo dall’inizio. La sera prima del lancio pubblico ufficiale dell’app avevamo ancora incubi e grandi dubbi. Poiché l’app è ancora lontana dall’essere perfetta, ci sono ancora molti bug e innumerevoli possibilità di miglioramento. Lo sviluppo effettivo dell’applicazione mobile è iniziato solo il 1° aprile 2020. E ora lanciamo questa cosa solo tre mesi dopo? Siamo pazzi? Il prodotto è pronto per il mercato? È abbastanza buono? Piacerà alla gente?

“Se non siete imbarazzati dalla prima versione del vostro prodotto, avete lanciato troppo tardi”.

Reid Hoffman, fondatore di Linkedin

Fin dall’inizio del progetto, il team fondatore ha sempre fatto riferimento ai principi della Lean Startup e ha coltivato un approccio “move fast get shit done”. A nostro parere, questo include il muoversi velocemente, mantenere una messa a fuoco precisa e l’assunzione di rischi. È stato decisamente coraggioso lanciare l’app pubblicamente così presto. Nonostante gli innumerevoli test interni al team e i test esterni con il gruppo di beta test, è stato come fare un “salto della fede”. Non solo dal punto di vista tecnico, ma anche dal punto di vista del mercato: A qualcuno interesserebbe che l’app sia finalmente online? Alla gente interesserà?

Nonostante tutte queste incertezze abbiamo osato rilasciare l’App Relai il 3 luglio 2020, che si è rivelata una grande decisione, soprattutto perché luglio 2020 è stato un mese forte per Bitcoin dal punto di vista dei prezzi che ci ha aiutato ad attrarre molti primi utenti. Benvenuti nella famiglia dei Relaiers! ✌️

Relai è stata inondata di feedback positivi nelle prime 24 ore e non ci sono stati gravi problemi tecnici. Che sollievo, che naturalmente è stato celebrato con stile all’esclusivo Relai Launch Party nel nostro ufficio nella Langstrasse di Zurigo. L’interesse per la nostra app era più grande di quanto avessimo sognato! Il timore che non ci fosse un’anima interessata si è rapidamente dissipato. Per illustrare: Il tweet “Relai è dal vivo” ha ricevuto più di 100 “Mi piace” e più di 6’000 visualizzazioni.

Anche le prime reazioni e i primi commenti che abbiamo ricevuto tramite i social media e le nostre chat comunitarie ci hanno sorpreso e deliziato positivamente. Sembra che il nostro servizio abbia davvero colpito una lacuna scoperta nella comunità Bitcoin europea e non solo, cosa che non ci era ancora chiara, almeno non fino a questo punto.

«Perfect! This is exactly what I needed.»

@niclick (utente Twitter)

Nei giorni successivi, le vibrazioni positive sono continuate. I primi utenti Relai sembravano soddisfatti di ciò che hanno ricevuto finora. Dopo un mese, l’app ha già ricevuto oltre 90 valutazioni a 5 stelle e ha una valutazione media di 5,0 nel Google Play Store e 4,7 nell’Apple Store.

Per un brevissimo periodo Relai è stata addirittura la n. 3 delle “applicazioni finanziarie più trendy” del Google Play Store e la n. 63 di tutte le applicazioni finanziarie svizzere! Siamo rimasti piacevolmente sorpresi anche dalle prime cifre rilevanti per il business: Dopo un mese avevamo già registrato oltre 1’000 download di app in 20 paesi diversi e investimenti per oltre 100’000 CHF. A questo punto, la gente ha già acquistato più di 10 Bitcoin utilizzando la piattaforma Relai. 💪

Ma non tutto era perfetto. Ci siamo anche resi conto rapidamente che il prodotto era in realtà solo una versione 1.0 e tutt’altro che perfetta. Oltre agli innumerevoli feedback positivi, abbiamo anche ricevuto numerose segnalazioni di bug, suggerimenti di modifica, richieste di supporto e commenti critici. Così abbiamo dovuto raccogliere noi stessi e tornare al lavoro. La squadra Relai non può – e non vuole – riposare sugli allori, ma deve tornare al lavoro e dare il massimo. Il viaggio non finisce qui, è solo l’inizio. Abbiamo molto lavoro davanti a noi: perfezionare il prodotto, costruire un marketing efficace, avviare l’azienda, raccogliere fondi, sviluppare nuove funzionalità e così via.

Questo primo lancio-hype è stato bello, ma la squadra è stata anche felice di tornare a bordo e di concentrarsi di nuovo sull’attività quotidiana di Relai: rendere Bitcoin facile e disponibile a tutti. Passo dopo passo continuiamo a costruire l’applicazione per gli investimenti Bitcoin più facile al mondo – made in Switzerland! 🇨🇭 🙌

“Il viaggio di mille miglia inizia con un solo passo”.

Lao Tzu (filosofo cinese)

Related Stories